Aemme Studio | Centrale Termica Alimentata a Cippato

Centrale Termica Alimentata a Cippato

Cliente: 
Comune di Gragnano Trebbiense (PC)

Anno: 2014

Oggetto: Impianto per la produzione di calore per la climatizzazione degli edifici scolastici, del municipio e del centro culturale alimentato a cippato di legna.

Dati tecnici intervento: Potenza termica: 530 kW, Estensione rete di  distribuzione: 500 m

Descrizione: La centrale termica attraverso una rete di distribuzione riscalda due edifici scolastici, il Municipio e il centro culturale, è predisposta per l’allacciamento della futura palestra e c’è la possibilità di prolungare la rete fino alla scuola materna ed eventuali altri edifici pubblici posti in prossimità. Il consumo di cippato previsto è di circa 200 t/anno ed attualmente trasportato con un piccolo autocarro da 3-4 t con un impatto di traffico da 1 a 2-3 trasporti a settimana in funzione della richiesta termica. Le emissioni in polveri della caldaia sono ridotte rispetto al quadro normativo italiano e sono state ulteriormente contenute con l’installazione di un filtro a umido con valori inferiori a 30 mg/Nm³. Il progetto è riuscito ad aggiudicarsi  un finanziamento regionale con fondi europei grazie al quale è stato possibile realizzare l’intervento.